• Le nostre ricette

    SFRAPPOLE, CHIACCHIERE E FRAPPE

    Sfrappole, chiacchiere e frappe. Bugie, fiocchetti e crostoli. Galani, cenci e meraviglie. Città che vai, nome che trovi, ma alla fine il succo è lo stesso: un semplice impasto tirato e fritto in abbondante olio. Giusto perchè è Febbraio. Giusto perchè ormai è Carnevale. Giusto perchè oggi ho avuto una settimana pesante a lavoro e ne ho proprio voglia. Qualunque sia il motivo per volere delle sfrappole ecco la ricetta di casa nostra. Ingredienti: 350 g di farina 0 3 uova 3 cucchiai di zucchero 3 cucchiai abbondanti di cognac o brandy 2 cucchiai di aceto di vino bianco la buccia grattugiata di un’arancia (non trattata) Olio di semi di…

  • Ansia

    Canto di Capodanno – Capitolo Uno

    Una scarica di glitch grafici mi si pianta nelle retine, mentre lo spettro extradimensionale prende forma e mi fissa da burroeansia.it. “Davide, hai scritto qualcosa per il blog?” sussurra l’entità avvolta dalla luce. Sono sopraffatto dalle emozioni. Una mezza via fra il pianto isterico e l’estasi mistica. Ecco, mi sento come Paolo Brosio a Medjugorje. “Io… Io… non sono degno di partecipare alla tua mensa, ma dì soltanto una parola, ed io sarò salvato.” “Davide, ma che cazzo stai dicendo? Non sono mica la Madonna!” “Rivelami il tuo nome, entità.” “Cerca la risposta dentro di te, in fondo al tuo cuore sai chi sono.” “N-non può essere.” “Dì il mio…

  • Le nostre ricette

    Bin’s Style Ramen, first iteration

    Gloria al grande Impero Celeste! Ripetete con me: GLORIA AL GRANDE IMPERO CELESTE! Prima i giapponesi, poi mezza asia, poi infine gli italiani. Tutti ci hanno copiato gli spaghetti. E soprattutto, ironia della sorte, quando ormai era già dilagata in tutto il mondo, ognuno ha pensato di rivendicarla come propria. Tutto rubato al grande Impero Celeste. Ma oggi, solo per voi, da ciò che ho conosciuto personalmente, riuscirò a riportare questa ricetta alle sue VERE radici. Altro che quei due incompetenti che scrivono qui. Da grande appassionato di cucina asiatica, soprattutto della semplicità degli spaghetti in brodo comunemente conosciuti come ramen, ho sempre detto che il piano B della mia…

  • Ansia

    Canto di Capodanno – Prologo

    E’ la mattina del 31 Dicembre 2018. Ve lo giuro, vorrei alzarmi, ma una strana forza mi mantiene incollato al letto. Il troppo lavoro di questo inverno deve avermi spezzato, finalmente. Con uno sforzo disumano mi districo dal bozzolo di coperte. “…de” Una voce. Chi ha parlato? Devo essermi sbagliato. Con le movenze di un gatto su un Roomba traslo verso la cucina per mettere la moka sul fuoco. “Ah, gloria a te Moka, baluardo delle tradizioni e simbolo della lotta contro il logorio della vita moderna! Oggi il caffè lo bevo con calma, aspetto e guardo che esce! Fanculo le cialde!” le sussurro dolcemente nel beccuccio. “..ide?” Aspetta, questa…

  • Le nostre ricette

    A VERY SWEET CHRISTMAS

    Ormai anche questo Natale è passato. Arriva all’improvviso, dopo giorni di lavoro intenso e impegni, e in un attimo sei travolto da un vortice. Un vortice di felicità? Di amore? Di riposo e tranquillità? No. Un vortice di cibo. Di sicuro io rincaro la dose dal momento che per me non è Natale se non porto dei dolci alle cene con gli amici. Anche quest’anno sono riuscita a passare quattro giorni con le mani intinte in qualche ciotola di cioccolato e mascarpone. Come piccolo regalo voglio farvi conoscere questa torta trovata due anni fa sul blog di Linda Lomelino e adattata leggermente nelle quantità e nell’aspetto. Se non conoscete il…

  • Le nostre ricette

    ARIA DI MELE

    Oggi è venuto freddo. Me ne sono accorta perchè mi sono ostinata ad indossare fino ad ora i calzini corti ed oggi è stato il primo giorno in cui me ne sono pentita. E poi dicono che stanotte qui a Bologna c’è la possibilità che venga a nevicare. Succederà? Voglio lasciarvi una ricetta di quelle buone per quando fuori è freddo, dopotutto da aria di neve ad aria di mele è un attimo. Ingredienti: 3 uova 260 g zucchero 125 ml di olio di semi di girasole (o mais) buccia grattugiata di 1 limone 300 g di farina 0 1 bustina di lievito per dolci 125 ml di latte mele…

  • Eventi

    Bin’s Takeover: Palio del Pettine

    “ -boot di kali da chiavetta root@B1N:~# wget -U “() [test;];echo \”Content-type: text/plan\”; echo; echo; /bin/cat /etc/passwd” http://burroeansia.com/wp-login Resolving  http://burroeansia.com/wp-login 185.19.184.182 Connecting to  http://burroeansia.com/wp-login 185.19.184.182… connected HTTP request sent, awaiting response… 200 OK . . . root@B1N:~# cat status . . . root@B1N:~# ./john /etc/status . . . root@B1N:~# passwd = RamenUnicoVeroAmore -ACCESS ALLOWED-   Oh Davide, come sei prevedibile.   Finalmente il blog è in mano mia. Sono ormai mesi che devo nascondermi nell’ombra. La mia faccia oscurata, costretto al silenzio per colpa di Davide. E solo perchè sono in possesso della verità. Davide odia il ragù. Ed è dal 7 Ottobre che mi sta occultando in tutti i modi…

  • Ansia,  Le nostre ricette

    404 RECIPE NOT FOUND

    Qualche mese fa, quando era ancora inverno e avevo la terrazza invasa da cassette di arance, ho sfornato un dolce. Il progetto iniziale era quella di fare una upside down cake rispolverando un pochino quelle ricette anni ‘80 di mia mamma. Sapete, lei quando era giovane le faceva con l’ananas sciroppato. Il solo pensiero di replicare quella crosticina caramellata così old-school mi ha immediatamente stuzzicato l’idea di fare un dolce simile ma un pochino più moderno. Poi, se devo dirla tutta, avevo appena visto nel mio feed di instagram una foto meravigliosa di una upside down cake all’arancia. Non è che la volessi copiare eh, la mia foto è chiaramente…

  • Ansia

    UN ANNO DI ANSIA (E SVARIATI PANETTI DI BURRO).

    Ebbene sì, oggi compiamo un anno! Un anno fa è nato il nostro piccolo blog fatto d’ansia, di cibi grassi e di post sconclusionati. E siamo ancora qui. Credeteci, per noi, emblema dell’inconcludenza, questo è un traguardo encomiabile. Un po’ più vecchi, un po’ più saggi, decisamente più disagiati.   Siamo arrivati barcollanti su un treno dal Beer Attraction di Rimini, ci siamo presi a nomi in una guerra a colpi di hamburger, siamo andati su National Geographic, siamo diventati Barman per un giorno, abbiamo parlato di tette, incitato rivolte di gerani e ci siamo strafogati di ogni ben di Dio.   Ci lasciamo anche alle spalle un anno difficile,…

  • Ansia

    CARLONE AL GIAPPONESE

    Probabilmente nel 2079, quando avrò 90 anni, esisteranno ristoranti in cui poter provare le ricette della tradizione marziana, oppure si potrà scaricare direttamente il cibo dal cloud storage di Mc Donalds. (Ma poi perchè pormi il problema, a 90 anni manco ci arrivo, e probabilmente la società sarà già collassata da tempo.) Ecco, mio nonno, 90 anni suonati, per il mio compleanno ha accettato di venire a mangiare con me al ristorante giapponese. Per lui deve essere stata più o meno la stessa sensazione descritta sopra. Riporterò qui alcune impressioni a caldo, con annessa traduzione dal venusiano. “Ma as magnan al tajadél?” (“Ma si mangiano le tagliatelle?”) “Davide, ma al…